Viscom Italia e Banco Alimentare della Lombardia

Uniti per la prima volta in una importante azione benefica

Viscom Italia, dopo aver ottenuto la certificazione ISO 20121 come evento sostenibile prosegue le sue azioni di “ethically-minded” per costruire un futuro migliore lanciando una nuova iniziativa “Insieme contro la fame” a sostegno di Banco Alimentare della Lombardia.

Viscom Italia 2021 Live+Digital – fiera internazionale per il mercato della comunicazione visiva in programma dal 30 settembre al 2 ottobre in formato ibrido presso i pad.8/12 di fieramilano e in digitale fino al 5 ottobre - non sarà solo l’occasione per sviluppare nuovi business, conoscere le novità tecnologiche e le future tendenze del settore ma un vero appuntamento di riflessione “sociale” ed “educativo” per il bene della nostra società.

Durante i giorni di manifestazione, all’interno dei ristoranti del pad.8/12, l’iniziativa “Insieme contro la fame” invita espositori e visitatori ad acquistare un panino e/o un box lunch donando così 1 euro al Banco Alimentare della Lombardia, che consentirà la distribuzione di cibo per 19 pasti a famiglie e persone bisognose di Milano attraverso le strutture caritative partner. Donare un pasto è un gesto di cura e attenzione, un modo diretto e un sostegno concreto in risposta ad un bisogno primario proprio come il cibo: un diritto fondamentale di ogni essere umano, con un importante valore di relazione. Secondo i dati ISTAT 2020 l’incremento delle famiglie in povertà assoluta è maggiore nel Nord del Paese. Nel 2020, il Nord conta oltre 218.000 famiglie in più in condizioni di povertà assoluta rispetto all’anno precedente (più di 720.000 individui), con un’incidenza che passa dal 5,8% al 7,6% a livello familiare e dal 6,8% al 9,4% in termini di individui. 

Banco Alimentare della Lombardia ha riscontrato un aumento in crescita del bisogno. Nel 2019 ha assistito infatti attraverso le strutture caritative convenzionate circa 205.000 persone in difficoltà, nel 2020 oltre 230.000. Ogni giorno 98.280 persone bisognose in Lombardia, in media, hanno ricevuto un pasto equivalente a 500 g di alimenti dal Banco Alimentare grazie all’aiuto di sostenitori e partner. 
Ed è proprio di fronte a questi dati che Viscom Italia ha deciso di diventare partner del Banco Alimentare della Lombardia coinvolgendo la sua visual community in fiera nel generare “valore sociale” con azioni capillari, concrete ed efficaci per sconfiggere ogni forma di disuguaglianza.

La Rete Banco Alimentare è composta da 21 organizzazioni regionali coordinate da Fondazione Banco Alimentare, recupera le eccedenze dalla filiera agroalimentare, dalla grande distribuzione organizzata e dalla ristorazione collettiva per ridistribuirle gratuitamente alle strutture caritative che aiutano persone e famiglie bisognose. 

Per maggiori informazioni: 
Nicola Mirizio, Press Office Manager, Reed Exhibitions Italia 
Anna Clerici, Comunicazione e Fundraising, Banco Alimentare della Lombardia